Pomodorino di collina

Il pomodoro di collina, grazie alla particolare qualità del terreno e del clima permette un tipo di coltivazione anche in asciutto che dona al prodotto caratteristiche organolettiche uniche, oltre che un particolare sapore e profumo.

Per tutelare questo particolare tipo di produzione la APOC ha ideato la certificazione “pomodorino di collina” conseguita in seguito alla verifica delle produzioni in campo e di uno specifico disciplinare redatto dall’Organizzazione, in cui sono ben esplicitate e delimitate le aree e le tecniche di coltivazione, le varietà da adottare al fine di caratterizzare il prodotto finale.